Non esistono compromessi responsabili con partiti irresponsabili. La lezione della destra tedesca sui confini della libertà

1

11/02/2020

O tempora, o mores. C’è una destra europea che per ragioni di sopravvivenza ha scelto di rassegnarsi a essere una costola di una destra antieuropea e c’è poi un’altra destra europea che per ragioni di Dna ha scelto di fare della lotta contro la destra antieuropea un tratto non negoziabile della propria identità. La prima destra è quella che si trova in Italia ed è una destra che vive nella contraddizione di voler liberare l’Italia dallo stesso populismo presente nel...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.