Espatri con laurea

6

10/02/2020

Negli ultimi dieci anni i governi italiani hanno studiato ogni tipo di incentivazione al rientro dei cervelli e qualcosa inizia a muoversi come dimostra il fatto che Milano quest’anno è entrata per la prima volta nella classifica mondiale delle città più attraenti per i talenti presentata all’ultimo forum di Davos (41esimo posto). Nonostante gli sforzi, però, il numero degli espatri continua ad aumentare e l’Italia sta sperimentando un “brain drain” da paese in via di sviluppo, anche perché le politiche...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.