Momenti di essere

5

07/02/2020

I n ogni giornata il non essere è molto più che l’essere… Si cammina, si mangia, si vedono delle cose, si provvede alle nostre incombenze; l’aspirapolvere rotto; il pranzo da ordinare; la nota della spesa per Mabel; il bucato….”: non erano destinati alla pubblicazione gli scritti autobiografici che Virginia Woolf si decise a buttar giù su insistenza della sorella Vanessa negli ultimi anni della sua vita (altri, però, ne aveva scritti in epoche precedenti) e che furono raccolti e dati...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.