Sfida competente

7

06/02/2020

Roma. Il primo marzo gli abitanti del centro di Roma torneranno al voto. Ci sono le bizzarre elezioni suppletive del collegio uninominale Roma 1, lo scranno lasciato vuoto da Paolo Gentiloni dopo la sua nomina a commissario europeo agli Affari economici. Il seggio, in teoria, dovrebbe andare senza sorprese al centrosinistra. Alle suppletive però – dicono i precedenti storici – vota il 15 per cento degli aventi diritto. Dunque chissà. Il centrosinistra ha deciso di affidarsi a un nome importante,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.