La grazia di avere una filantropa a responsabilità illimitata nella crisi di Torino

2

06/02/2020

S i chiama Ospedale Sant’Anna. E per i torinesi è un luogo dove è Natale tutti i giorni dell’anno, a tutte le ore di tutti i giorni dell’anno. I miei figli sono nati lì – come i figli della famiglia reale, e come i figli della gente autentica. Almeno nella parte della clinica universitaria, che si chiama clinica ma è gratuita, ci sono installazioni di artisti, concerti nelle sale d’attesa e di degenza, e sopratutto una gioia cromatica raramente vista...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.