Signorile e da terzo mondo culturale: la foto perfetta della società italiana

2

04/02/2020

D i tutte le narrazioni possibili su quel che la società italiana è divenuta in questi ultimi quarant’anni, e particolarmente dopo le due recessioni del 2009 e del 2013, quella contenuta nell’ultimo libro di Luca Ricolfi (La società signorile di massa, La nave di Teseo, 2019) è tra le più suggestive. Un libro in cui non c’è una riga in sovrappiù com’è del resto abituale in tutti i lavori di Ricolfi, a cominciare dal suo libro bello e fortunato del...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.