Istanbul raccontata da Elif Shafak, sospesa tra il sogno e l’infelicità

2

31/01/2020

I stanbul è “la città delle stranezze e delle meraviglie”, una città-donna, “una donna ferita, sfregiata e maltrattata, ma che ha l’energia, le capacità e lo spirito per rinnovarsi”. Questa è la Istanbul di Elif Shafak, la città in cui si è trasferita a vent’anni, dove è diventata una scrittrice affermata, dove sono nati i suoi due figli. Istanbul, con la sua magia senza tempo, l’ha accompagnata nella sua vita e nel suo destino di scrittrice, fino al suo ultimo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.