Calvario finito, il cardinale Barbarin è stato assolto

2

31/01/2020

Roma. Il cardinale Philippe Barbarin è stato assolto dalla Corte d’appello di Lione dall’accusa di non aver denunciato gli abusi sessuali di padre Bernard Preynat, dimesso dallo stato clericale perché colpevole di violenze commesse tra il 1971 e il 1991. Lo scorso marzo, in primo grado, i giudici avevano emesso una sentenza di condanna a sei mesi (con pena sospesa) per Barbarin. Un calvario durato anni, quello affrontato dall’arcivescovo di Lione e primate delle Gallie, che nel frattempo si è...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.