Il direttore di BuzzFeed, Ben Smith, s’accasa al Nyt, il giornale che era stato incaricato di seppellire. Storia di una controrivoluzione

Mattia Ferraresi

Reporter:

Mattia Ferraresi

1

30/01/2020

C’ è stato un tempo, nemmeno troppo lontano, in cui la dirigenza del New York Times produceva dettagliati report interni nei quali, con tono allarmato, osservava l’inarrestabile ascesa di compagnie digitali come BuzzFeed, Vox, First Look Media, Huffington Post e altri, che con modelli innovativi accumulavano fatturato e lettori a discapito dei blasonati e giurassici media tradizionali. In quei documenti si leggevano cose del tipo: “Sono davanti a noi nella costruzione di sistemi di supporto per giornalisti digitali”, oppure “il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.