Niente alleanze con il M5s, listone dei centristi, creare la torta prima di redistribuirla. L’Emilia-Romagna spiegata a chi non la vuole capire

1

29/01/2020

D al punto di vista politico, le elezioni in Emilia-Romagna hanno dimostrato una verità difficile da negare e la vittoria di Stefano Bonaccini su Lucia Borgonzoni ha rappresentato la prova provata della non invincibilità dell’invincibile Salvini. Il modello dell’Emilia-Romagna meriterebbe però di essere approfondito da parte di coloro che sognano di creare un’alternativa credibile al modello del nazionalismo salviniano. E se si ha la pazienza di concentrarsi meno sui dettagli e più sulla ciccia del modello emiliano (e minuscola) si...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.