Lo Stato islamico ci prova con Israele

Il gruppo annuncia attacchi diretti nella speranza di reclutare le masse

3

28/01/2020

Ieri il portavoce dello Stato islamico ha diffuso un nuovo messaggio di quasi quaranta minuti e ha annunciato un cambio nelle priorità del gruppo. Ha detto che comincia una nuova èra nella storia dello Stato islamico “per combattere gli ebrei e riprendersi quello che hanno rubato ai musulmani”. Il portavoce ha chiesto ai gruppi in Sinai e in Siria di aggredire i settlement e i mercati degli ebrei e di “trasformarli in laboratori per sperimentare i vostri razzi chimici”. Si...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.