Il centrodestra non è più soltanto Salvini, e Meloni comincia a dirlo

I dispetti della Lega agli alleati

Salvatore Merlo

Reporter:

Salvatore Merlo

1

28/01/2020

Roma. Cosa pensassero gli alleati di centrodestra intorno alla candidatura di Lucia Borgonzoni, imposta da Matteo Salvini in Emilia-Romagna contro Stefano Bonaccini, l’aveva all’incirca chiarito Ignazio La Russa una decina di giorni fa. I dirigenti di Fratelli d’Italia compulsavano sondaggi, ci si attrezzava alla campagna elettorale, si osservava Bonaccini, si tornava a soppesare Borgonzoni, e il vecchio Ignazio, sguardo sornione e battuta fulminante: “Digiamolo, speriamo che non vinca il migliore”. Non è andata così, digiamolo. E ieri, nei conciliaboli, gli...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.