Il Lunario del maestro Guidi, il fotografo che si fa misuratore del tempo e dello spazio

Reporter:

Luca Fiore

7

22/01/2020

L a frequenza di pubblicazioni (due all’anno) a cui Guido Guidi ci sta abituando negli ultimi tempi con l’editore Michael Mack, potrebbe sembrare perfino eccessiva. Nel giro di dieci anni il fotografo di Cesena è uscito dall’ombra e oggi nel panorama internazionale è considerato a tutti gli effetti un maestro, certamente anche grazie alla tribuna offertagli proprio dall’editore inglese. Nel 2018, il suo Per strada è stato inserito nella lista dei migliori dieci libri dell’anno del New York Times. Il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.