Sfidare i populisti con una frustata fiscale

Una nuova Irpef contro una tassazione iniqua e ormai inadeguata. Dovrà essere universale, semplificata e dovrà avere un profilo di progressività più coerente con i lavori attuali. Una riforma da accompagnare con un piano di revisione della spesa

5

20/01/2020

La storia ci ha insegnato che una delle leggi non scritte della politica italiana è quella delle riforme graduali e/o marginali. Se proprio si è costretti a fare una riforma, o deve essere radicale ma estremamente graduale (come la riforma Dini delle pensioni nel 1995) in modo che si faccia sempre in tempo a tornare indietro, o deve essere immediata ma cambiare solo marginalmente rispetto allo status quo (e qui gli esempi abbondano davvero). Oppure devono essere sia graduali che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.