Le opportunità e i pericoli dell’European Green New Deal

Se il piano diventa un modo per fare politiche dirigiste (à la Ocasio-Cortez) non sarà un bene neppure per l’ambiente

7

17/01/2020

F orse la caratteristica più evidente della nuova Commissione von der Leyen è l’enfasi sui temi ambientali, concretizzata con il piano per rendere l’Europa neutrale rispetto alle emissioni di anidride carbonica entro il 2050, il cosiddetto European Green New Deal. Si tratta di un piano ambizioso che àncora il progetto europeo a temi sentiti dall’opinione pubblica e quindi può contribuire al successo delle istituzioni europee. Il piano, però, si inquadra in un più generale ripensamento delle politiche industriali e anche...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.