Il Ppe (con qualche eccezione) dà a Orbán un’altra spintarella fuori

Reporter:

David Carretta

3

17/01/2020

Strasburgo. Il Partito popolare europeo ieri ha dato l’ennesima spintarella a Viktor Orbán verso la porta di uscita della più grande famiglia politica dell’Unione europea. Al Parlamento europeo il gruppo del Ppe ha ufficialmente scelto di votare a favore di una risoluzione su Ungheria e Polonia che chiede di proseguire con la procedura dell’articolo 7 del Trattato per i paesi che violano in modo sistematico i valori fondanti dell’Ue. La plenaria di Strasburgo ha constatato che la situazione su democrazia...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.