Andrea's Version

1

16/01/2020

Il caso di Bettino Craxi resta quello di un leader politico odiato nello stesso modo di trent’anni fa da un sinistresismo (perché dei Bontempo e delle Meloni si dà per scontato, meno invece per i Guido Crainz di Repubblica) appena forse diminuito nel numero, rimasto però trinariciuto come trent’anni addietro. E nonostante le centomila occasioni palmari per cambiare opinione, o perfino per ribaltarla. Il caso del capo socialista, si stava dicendo, resta una delle rarissime vicende in cui maschi di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.