Erdogan e Putin ottengono la tregua in Libia (prego Europa)

1

09/01/2020

Roma. Ieri le auto dell’ambasciata libica a Roma sono andate a prendere il capo del governo di Tripoli, Fayez al Serraj, all’aeroporto. Serraj era atteso alle diciotto a Palazzo Chigi per un incontro con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, subito dopo un incontro fra Conte e il suo acerrimo nemico, il generale Khalifa Haftar. Ma le auto hanno aspettato invano: quando Serraj ha saputo che anche Haftar era a Roma, ha preferito far tirare dritto l’aereo che lo portava...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.