Alitalia: next stop Lufthansa

In assenza di una soluzione, ci si rifugia nella retorica sovranista e anti-tedesca

3

09/01/2020

Dopo l’audizione in Parlamento di Joerg Eberhart, top manager di Lufthansa nelle trattative per l’acquisizione di Alitalia e ceo della controllata Air Dolomiti, lo “spin” della maggioranza di governo è sulle condizioni inaccettabili del gruppo tedesco, senza impegno finanziario a favore di una partnership commerciale grazie alla quale beneficerebbe della ristrutturazione chiesta alle autorità italiane. Una versione suffragata da Gianfranco Battisti, ad di Ferrovie dello Stato che avrebbe dovuto guidare la parte italiana della cordata assieme ad Atlantia, che si...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.