Tragico Di Maio

4

08/01/2020

Roma. “Ho come l’impressione che questo passaggio storico si rivelerà così importante che potrebbe finire per consegnarci un mondo completamente diverso”. Di sicuro, la decisione degli Usa di uccidere il generale iraniano Qassem Suleimani ci ha consegnato un medio oriente stravolto. “E’ chiaro, e anche retorico, dire che nulla sarà come prima. Di fatto, è stata indirizzata all’Iran una dichiarazione di guerra. La sola differenza è il modo in cui è stata recapitata: non più attraverso i diplomatici, ma per...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.