Il nuovo anno della realtà contro gli anni vecchi del pensiero magico

Questo 2020 senza più le renne al secondo piano. Ma con un passerotto che vedo solo io

Annalena Benini

Reporter:

Annalena Benini

5

03/01/2020

S ono rimasta sola a casa, dovrei lavorare e invece mi rigiro tra le mani questo anno nuovo di zecca, rotondo come la palla che abbiamo regalato al cane a Natale. Lo guardo, sono già passati due giorni, sarà tutto diverso adesso nel 2020? Ho preso la tachipirina, come quasi ogni primo gennaio, ma tormentandomi perché forse era meglio un Oki, allora ho preso prima l’Oki e dopo qualche ora la tachipirina, come sempre, perché l’Oki a me non fa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.