Che delusione Cioran, nichilista a parole ma imbottito di calmanti omeopatici

Camillo Langone

Reporter:

Camillo Langone

2

03/01/2020

H o chiuso il carteggio Cioran-Eliade (“Una segreta complicità. Lettere 1933-1983, Adelphi) tirando un sospiro di sollievo. Nessuno dopo la mia morte pubblicherà i miei carteggi, innanzitutto perché non esistono (e poi perché non hanno alcun potenziale commerciale, chiaro). Nessuno potrà guardare dietro le mie quinte e inchiodarmi a messaggi mediocri, scritti in fretta, legati a contingenze prosaiche. Cosa che purtroppo, a causa del succitato volume, succede a Cioran, autore di titoli bellissimi fra i quali “Esercizi di ammirazione” e...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.