BORDIN LINE

2

03/01/2020

IL BI E IL BA di Guido Vitiello Quando Maurizio Nichetti e Nino Frassica, nel 1985, s’inventarono il piccolo capolavoro che dà il nome a questa rubrica, certo non immaginavano di comporre un trattatello sulla lingua politica nell’Italia di trent’anni dopo. Eppure era già tutto lì, nel viaggio picaresco di Antonino Scannapieco dalla Sicilia a Roma in cerca di un rimedio per il dramma della forfora. “Il Bi e il Ba” era un’ubriacante rassegna di giochi di pragmatica linguistica che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.