Le feste in (mini)serie

E’ arrivato il momento dell’anno in cui finalmente si può riaccendere la tv. Da Fleabag a Chernobyl, ecco quello che vi siete persi (ma il migliore è un reality sulla cucina vittoriana)

Reporter:

Mariarosa Mancuso

7

27/12/2019

L a nuova frontiera. Ce n’è sempre una, anche se esaurito il giro del mondo – o dell’universo seriale in streaming – si finisce per tornare al punto di partenza. Archiviate le gioie dell’algoritmo e certe classificazioni di stampo sofistico (un giovanotto dagli occhi a mandorla e una ragazza punk si conoscono un venerdì da Greta, coltivano cavoli lontano dalla plasticosa città, finisce a coltellate) Netflix inaugura un nuovo trend. Consigli e raccomandazioni di fattura umana, non più matematica. Più...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.