Lezioni da Weimar

1

24/12/2019

Carlo Bastasin, nel suo bel libro “Viaggio al termine dell’Occidente. La divergenza secolare e l’ascesa del nazionalismo” (Roma, Luiss University Press, 2019, p. 33) ha riportato una frase di Helmut Kohl: “Sul suolo tedesco bisogna camminare con cautela, perché i demoni sono sepolti poco sotto la superficie”. Quei demoni sono fonti di inquietudine anche in Italia, dove la costituzione di Weimar e la sua fine con Hitler vengono spesso evocate. Sì, a proposito e a sproposito. I contesti storici sono...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.