“La Francia odia il lavoro”. Ritratto di un paese bloccato secondo Pascal Bruckner

“Paghiamo il prezzo della nascita della prima generazione dedicata interamente al piacere e al consumo” Scrive il Point (14/12)

6

23/12/2019

Per l’autore del libro “Une breve éternité”, la Francia è “il malato d’Europa”. Un paese che ha paura, dove i giovani sono già vecchi e si fa la rivoluzione per restare immobili. Le Point: Diversi quotidiani tedeschi si sono detti sorpresi dal fatto che ci siano state manifestazioni oceaniche contro un progetto di cui non si conoscevano ancora i contenuti (il progetto di riforma delle pensioni è stato presentato dal premier francese Édouard Philippe l’11 dicembre scorso, ma le manifestazioni...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.