Preghiera

2

20/12/2019

E’ una ragazza o un angelo, la ragazza che sulla navetta di Italo sta leggendo “Elogio della fuga” di Henri Laborit? Un libro che ho letto molti decenni fa, che ho buttato, accidenti, molti anni fa (sono uno spietato eliminatore di libri), e di cui adesso rileggo on line alcune frasi. “Dobbiamo fuggire, rifiutare la lotta, perché gli avversari non ci affronteranno mai da soli ma si appoggeranno sempre a un gruppo o a una istituzione. Oggi sono intere consorterie...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.