’Ndrangheta, la nemica della società aperta che però invade il mondo

7

20/12/2019

I l diavolo si nasconde nei dettagli, come tra le righe dei volantini che qualche anno fa invasero Reggio e molte altre città calabresi. Comparsi dal nulla, all’improvviso avevano riempito buche delle lettere e tergicristalli con qualcosa di inusuale da queste parti: un’offerta di lavoro rivolta ai giovani non qualificati, che senza impegno – e con solo un mese di corso completamente gratuito – avrebbero potuto imparare un nuovo mestiere, trasferirsi nell’isola più promettente del Mediterraneo e guadagnare uno stipendio...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.