La signora Darling

5

20/12/2019

L a cosa peggiore che può accadere a un capolavoro che tutti conoscono è nient’altro che essere un capolavoro che tutti conoscono, perché ciò significa che nessuno lo ha letto per davvero. Anzi no, c’è un destino ancora peggiore: non solo essere un capolavoro che tutti conoscono, ma pure un appellativo sulla bocca di tutti (agli aggettivi non va meglio, considerato l’abuso di “kafkiano”, ormai tirato fuori pure per un quarto d’ora di fila alle poste, “bukowskiano” al terzo bicchiere...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.