La ridicola incoerenza del ministro Di Maio

Il caso Gregoretti è uguale alla Diciotti, ma Giggino ha due posizioni opposte

3

20/12/2019

La richiesta del Tribunale dei ministri al Senato perché autorizzi l’incriminazione di Matteo Salvini per “sequestro di persona aggravato” nel caso della nave Gregoretti è sostanzialmente identica a quella che fu avanzata l’anno scorso per il caso analogo della nave Diciotti. Allora, com’è noto, il Movimento 5 stelle votò contro l’autorizzazione, oggi Luigi Di Maio ha deciso che invece voterà a favore. Qualsiasi cosa si pensi della fondatezza del procedimento, gli argomenti usati dal ministro degli Esteri per giustificare il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.