Di giorno e di notte

7

19/12/2019

N essuno riconosce Roma, nemmeno chi – come il regista Ferzan Ozpetek – la abita da più di quarant’anni. “Il mio quartiere (Ostiense, ndr) non è più quello di una volta”, dice alla presentazione del suo nuovo film, La Dea Fortuna (Warner Bros), ambientato in via della Lega Lombarda. Per aiutare la gente è necessaria la cultura, ci spiega Alda Fendi che nel suo scenografico palazzo progettato da Jean Nouvel, grazie agli Esperimenti di Raffaele Chiuri, ospita il San Pietro...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.