Matteo cerca lavoro

1

17/12/2019

Roma. Al telefono prima ride, Giorgia Meloni. Poi, con una punta di malizia: “Non è un’idea affatto male. Salvini dovrebbe candidarsi a sindaco di Roma”. E bisogna allora proprio immaginarsi la faccia improvvisamente pallida del capo della Lega – detto anche zuzzurellone – quando oggi capirà di essere stato, all’incirca, preso sul serio. D’altra parte era stato lui, domenica sera, a pronunciare con la consueta spensieratezza queste parole in tv: “Farei a cambio domattina per stare al posto di Virginia...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.