L’Europa faccia fronte comune contro un comune pericolo: l’espansionismo cinese

Lo storico Andrew Michta sulla debolezza del Vecchio continente di fronte allo strapotere di Pechino. La mancanza di unità Scrive l’American Interest (27/11)

7

16/12/2019

E’entrato a far parte della tradizione comune nelle capitali europee il presunto ‘transazionalismo’ dell’Amministrazione Trump che, quando si rapporta con gli alleati della Nato, quasi sconvolge le relazioni tra America e Europa, mentre la ‘diplomazia dei tweet’ portata avanti dal presidente americano, e la presunta determinazione degli Stati Uniti nel non rispettare gli impegni presi, ha reso sempre più difficile per l’Europa continuare ad affidarsi agli Stati Uniti per la sua sicurezza”, scrive Andrew A. Michta. “Come ha recentemente affermato...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.