Due lettere contro Muscat

Una dall’Europarlamento, l’altra dai maltesi per chiedere ai leader Ue di agire

3

13/12/2019

Malta non ha mai smesso di protestare. Vuole le dimissioni immediate del primo ministro Joseph Muscat per la gestione delle indagini dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia, la giornalista uccisa nel 2017 per una bomba esplosa sotto al sedile della sua automobile. Le manifestazioni sono iniziate dopo l’arresto di Yorgen Fenech, l’imprenditore che compariva nell’inchiesta della Caruana Galizia sui Panama Papers come il tramite di molti finanziamenti occulti, e che durante l’interrogatorio ha iniziato a fare nomi di alcuni ministri del...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.