Cinque anni di inadempienze di commissari e governi sull’Ilva

L’incidente del 2015, la mancata messa in sicurezza, la delega alla magistratura. E oggi il conflitto giudice-pm

6

13/12/2019

Roma. Il giudice del Tribunale di Taranto Francesco Maccagnano potrebbe essere indagato nella giornata di oggi dalla stessa Procura di Taranto per sabotaggio all’economia della nazione. Lo stesso reato per cui ha aperto un’indagine sulla presunta mancata produzione da parte di Mittal. Ma a leggere l’ordinanza emessa sull’altoforno 2 (afo2), vengono meno tutte le granitiche posizioni antigiustizialiste, e anche un po’ antisigilli, che ci siamo creati in un paese in cui la magistratura è entrata mani e piedi nella politica...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.