Una Consulta poco appariscente

L’elezione della prudente (ma decisa) Marta Cartabia è una buona notizia

3

12/12/2019

L’elezione di un presidente della Corte costituzionale, che da decenni avviene in base a una norma di rotazione basata sull’anzianità di carica, solitamente non suscita interesse. Questa volta però la rotazione ha portato alla presidenza Marta Cartabia, una donna di 56 anni, quindi relativamente giovane e fortemente caratterizzata per la sua fede cattolica. Di Cartabia si era già parlato, durante le fasi più convulse della formazione di maggioranze difficili, come possibile presidente del Consiglio “presidenziale”, il che testimonia della stima...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.