Il regno al voto, actually

Il tormentone elettorale inglese è un film d’amore sulla porta di casa. Le tre agitazioni dei Tory, una convinzione laburista e una premonizione per i moderati

Paola Peduzzi

Reporter:

Paola Peduzzi

5

11/12/2019

L’ amore è arrivato per davvero in questo voto inglese tutto calcolo, testa, furbizia, il cuore chiuso nell’armadio. L’amore è arrivato in una forma inusuale eppur britannicissima, sulle note di “Love is all around” e con le immagini di “Love, actually”, soprattutto quelle sulla porta di casa. Il campanello che suona, c’è qualcuno che deve dirti una cosa importante: voglio prendermi cura di te. Avremmo dovuto capirlo che un po’ di romanticismo sarebbe infine piombato persino sul Regno che ha...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.