L’eterna lotta concettuale fra il progetto e il sistema Per il giurista Kahn la faglia di frattura della modernità è fra chi crede nei progetti e chi osserva sistemi. I “progettisti” hanno vinto, ed è un problema

9

10/12/2019

Il progetto e il sistema sono due forme narrative in competizione che organizzano il modo in cui immaginiamo la natura dell’ordine legale. Un progetto trae il suo principio ordinatore dall’atto intenzionale di un soggetto libero. Un sistema trae il suo principio ordinatore in modo immanente e spontaneo. Ad esempio, scrivere una costituzione o approvare una legge è un progetto. Il mercato è un sistema. Nessuno fonda intenzionalmente la legge della domanda e dell’offerta; piuttosto, quella legge emerge in modo immanente...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.