Tagliare nelle banche

6

09/12/2019

Unicredit ha annunciato la scorsa settimana che taglierà ottomila posti di lavoro e chiuderà cinquecento filiali. I tagli, previsti tra il 2020 e il 2023, si concentreranno soprattutto in Italia, Germania e Austria. Nel nostro paese, i sindacati stimano che gli esuberi saranno circa 6 mila, e verranno chiuse 450 filiali. La diminuzione del numero di dipendenti e filiali è un trend europeo, prima che italiano, e va di pari passo con l’evoluzione tecnologica del settore bancario. Pillole di Samuele...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.