Lo sciopero di Francia

Reporter:

Mauro Zanon

4

06/12/2019

Parigi. Ieri mattina Parigi sembrava un po’ Amsterdam con i boulevards pieni di parigini in bicicletta che sfrecciavano a grande velocità per arrivare sul posto di lavoro in orario, o con un ritardo accettabile. Perché lo sciopero monstre indetto dai sindacati contro la riforma delle pensioni di Emmanuel Macron ha bloccato, come previsto, tutti i trasporti, da quelli parigini, gestiti dalla Ratp, a quelli nazionali, controllati dalla Sncf, ma ha riguardato anche i netturbini, gli insegnanti, il personale ospedaliero, i...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.