Guerra e pace nell’orbita bassa, il nuovo luogo della geopolitica

Satelliti per uso scientifico, civile e militare, ma non solo. Il Parlamento europeo ne parla oggi a Napoli

3

06/12/2019

Roma. Dopo il boom della Space economy, adesso torna anche lo spettro della Guerra Spaziale nell’Orbita Bassa sempre più affollata. Già il 18 giugno dello scorso anno il presidente americano Donald Trump aveva annunciato la creazione di una US Space Force, una sesta Forza armata dopo esercito, marina, aviazione, marines e guardia costiera. Forse partirà l’anno prossimo, ma intanto come tappa intermedia il 29 agosto è stato ricostituito all’interno dell’Aviazione uno Space Command autonomo, che come risultati del progetto reaganiano...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.