L’evangelista di Giggino

Luciano Capone

Reporter:

Luciano Capone

1

04/12/2019

Roma. Si dice che i politici non ascoltino più gli intellettuali. E forse non hanno tutti i torti. Prendiamo il caso di Domenico De Masi, sociologo e intellettuale organico del M5s, che sul Fatto quotidiano ha scritto una surreale lezione di storia del pensiero politico a beneficio di Luigi Di Maio. Si parte con l’accostamento fantozziano (“E’ un bel capo politico, è un santo! E’ un apostolo!”) tra Di Maio e Gesù Cristo: “Di Maio è certamente un giovane fuoriclasse:...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.