Un Foglio internazionale

6

02/12/2019

D all’elezione di Donald Trump nel 2016, si è andato a formare un coro di politici europei che ritiene che il continente non può più fare affidamento agli Stati Uniti per la sua difesa. Questa narrativa aveva già iniziato a diffondersi durante la campagna elettorale, quando i media europei interpretarono le richieste dell’allora candidato Donald Trump ai paesi della Nato di investire più soldi nella difesa come l’inizio della fine del ruolo tradizionale dell’America come protettore degli stati e difensore...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.