Il resto è corruzione

1

29/11/2019

I n caso contrario, anche se dichiarato, è corruzione”. Letta così, dentro a una parentesi, può sembrare uno di quei cavilli da bugiardino delle polizze assicurative: sembra non contino nulla e invece minano tutto. Ieri Marco Travaglio, in un paragrafetto della sua decrittazione del caso Open stava provando ad ammettere, immaginiamo soffrendo, la realtà effettuale e giuridica che il “sostegno privato” ai partiti “è sempre stato lecito”. Per attutire la sua sofferenza di fronte a una norma che in cuor...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.