IL PIANO DI BATTAGLIA DEL CSM

Lo scandalo nomine, la riforma Bonafede, il ruolo dei magistrati e lo scudo penale. Parla David Ermini

8

28/11/2019

Firenze. David Ermini è passato dalle aule parlamentari a Palazzo de’ Marescialli, in quel dedalo di corridoi e uffici dove si svolge l’autogoverno della magistratura italiana. Al vicepresidente del Csm chiediamo, per prima cosa, se sia più facile destreggiarsi tra beghe di partito o di togati. “La politica è una passione che non si dimentica, non mi manca ma la seguo con particolare attenzione. Al Csm noi curiamo primariamente l’aspetto ordinamentale, un ambito completamente nuovo per me che sono un...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.