Il no alla violenza sulle donne significa anche ricordare che un figlio ha diritto di nascere e che una donna ha sempre diritto di farlo nascere

Giuliano Ferrara

Reporter:

Giuliano Ferrara

1

26/11/2019

N ella campagna contro l’aborto di undici anni fa si disse, dissi, che “l’aborto è maschio”, e la cosa fu presa come una bizzarria o addirittura un marchingegno retorico, la ricerca al massimo di una attenuante generica per un’accusa di antifemminismo o di misoginia. Ora è avvenuto qualcosa. La circostanza è passata come si dice inosservata. Osservare non è più il forte di una civiltà del vedere e del chiacchierare. Nel giorno delle manifestazioni contro la violenza sulle donne, sabato...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.