Un dibattito che sa di buono

I dem americani si sono sfidati in tv senza troppa brutalità. Che bravo che è Buttigieg

3

22/11/2019

Le testimonianze al Congresso americano sull’impeachment attirano tutta l’attenzione del pubblico, che già è pochina, così il dibattito tra i candidati alle primarie del Partito democratico è passato in secondo piano, e per una volta ci sentiamo di dire: peccato. All’ombra dello spettacolo della messa in stato d’accusa del presidente Donald Trump, i democratici hanno dato il meglio di sé, hanno fatto un dibattito sui temi che interessano, hanno attaccato più Trump che loro stessi, si sono punzecchiati senza istinti...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.