Imprese, non criminali. Arcelor sta subendo il trattamento Riva

Alberto Brambilla

Reporter:

Alberto Brambilla

3

19/11/2019

Roma. Quello che Arcelor ha sottovalutato quando ha deciso di investire in Italia è di osservare quanto accaduto ai predecessori e, un tempo, suoi forti concorrenti, i Riva. La multinazionale dell’acciaio sta subendo lo stesso trattamento politico, mediatico e giudiziario, una criminalizzazione degli intenti e dell’operato. Purtroppo ha ragione il ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia, quando dice che “se un’azienda italiana avesse fatto quello che sta facendo ArcelorMittal i vertici sarebbero già stati arrestati”. Così è accaduto ai...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.