Col fiato sospeso

Salvatore Merlo

Reporter:

Salvatore Merlo

1

19/11/2019

Roma. Tutto fermo, improvvisamente. E sul Parlamento che sembrava attraversato da mille fermenti e spinte contrapposte, dalle manovre di Matteo Renzi per allargare il suo gruppo, dalle ambizioni e dalle speranze di Mara Carfagna di dar vita quasi a un partito, dai febbrili calcoli al pallottoliere di Giuseppe Conte e Dario Franceschini per rafforzare la maggioranza acquistando parlamentari, ecco che su tutto questo è calata una coltre d’incertezza che all’improvviso intorpidisce ogni movimento. Quale sarà la legge elettorale? Ed è...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.