MENTIMI ANCORA

Reporter:

Simonetta Sciandivasci

5

15/11/2019

M olti anni fa avevo un piano: essere una persona felicemente qualunque. L’uomo con cui ero fidanzata lo era, felicemente qualunque, e anche molto alto, e gentile. Quando lo presentai a mia nonna, molto alta però nient’affatto gentile, lei per prima cosa gli offrì caramelle Rossana e per seconda gli raccontò tutti i dettagli della sua prima notte di sesso con suo marito, mio nonno, che l’aveva sposata pochi mesi dopo essere rimasto vedovo e inconsolabile (ma certo, sì). Gli...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.